MODERN BRUTALITEE SHIRTS

MODERN BRUTALITEE SHIRTS

20 maggio 2013

Dissenso Cognitivo





DissensoCognitivo è un progetto di street art che mira a scandagliare un futuro ostile e remoto.


Le figure inquadrate in questo ciclo di graffiti hanno sembianze distorte, meccanizzate, implementate da modificazioni abnormi. 

Sono approssimazioni di forme viventi, esseri ormai adattati a un ambiente ostile dove le barriere tra organico e artificiale sono definitivamente crollate. 
Questa era, questo tempo in cui sono cristallizzate o impegnate in compiti e azioni incomprensibili, è un domani oscuro, dove non c’è più traccia dell’Uomo ma solo dei suoi errori. 


Un futuro che potrebbe non essere così lontano.


La presenza di un massiccio complesso industriale e petrolchimico a Ravenna che compone quasi una città gemella e abbandonata, ha stimolato un forte interesse per l’ecologia che, unita alla passione per la letteratura science-fiction, ha aperto la strada a una riflessione (nell'ambito dell'arte urbana) sul futuro e sulla Post-Umanità.


La costruzione di questi “ospiti” dal futuro remoto si basa su studi anatomici ed evoluzionistici di stampo scientifico, inseriti in un contesto in cui la tecnologia satura l’ambiente e rende malleabile la realtà.