MODERN BRUTALITEE SHIRTS

MODERN BRUTALITEE SHIRTS

18 aprile 2013

Pump it like it's hot vol.2




Un mese davvero brenso per l’hip hop italiano che ancora una volta dimostra di essere in gran forma, sia dal punto di vista quantitativo che da quello qualitativo.
Ecco perché per il secondo volume di Pump it like it’s hot, abbiamo deciso di regalarvi una doppia recensione!
Gli artisti che abbiamo scelto rappresentano due generazioni a confronto, due scuole di rap, due territori differenti; eppure una cosa li accomuna: un grandissima passione per questa nobile arte.

Il primo artista di cui vi voglio parlare è un giovane mc classe ‘88, viene da Cagliari più precisamente dal quartiere di Stampace, fresco di firma per la Red Carpet Music di Amir.
Di chi stiamo palando?
Naturalmente di Uzi Junkana e del suo ultimo progetto “Amore e Rabbia”.

Il titolo ben rappresenta il mood che pervade l’intero album, che vive di due anime: l’Amore per la propria terra e per le proprie origini, e la Rabbia per l’impossibilità di soddisfare i propri desideri e i propri progetti rimanendo nella propria città.

Se ti lamenti che in inverno non è così figo, è il prezzo da pagare per un paradiso estivo” cit. Per un paradiso estivo feat. Kiquè

Un album in cui Uzi dimostra di avere una grande padronanza dell’extrabeat, fatto di incastri veloci e super tecnici.
Un ottimo esempio è Invincible feat. Dj Yodha di cui è stato realizzato un video freschissimo.



Un progetto ricco di tante collaborazioni. 
Dai fraris di CDC Ibo, Pakos, Arangino, Spumone, Lil Pin passando per Gemitaiz e Louis Dee. 
Davvero tanti i producer di talento: da quelli più noti come Big Joe, alle nuove leve come Dj Pole, G Romano, Skaze e Icy. Uzi si dimostra un giovane mc di talento, ma con i piedi per terra come ci tiene a puntualizzare in Metà del cammino.
Sono solo uomo provo poi abbandono, non mollare proprio adesso come me che sono a metà del cammino” 

Non vi resta che tirare giù il finestrino della vostra macchina e pomparlo per tutto il litorale: le vedete le spiagge bianche, il mare cristallino, i drink con l’ombrellino?

Vai Frariii!

Acquista il cd su iTunes:
https://itunes.apple.com/it/album/amore-e-rabbia

Dove eravamo rimasti? 
Ah si devo parlarvi del secondo artista del mese!

E’ davvero un onore per me presentarvi una delle più autentiche leggende che l’hip hop italiano abbia mai partorito, tornato dall’inferno con un nuovo album che sa già di classico: ladies and gentlemen Maury b alias El Mahor aka the Beware.



Dai The Next Diffusion ai Gate Keepaz Crew, ci sono voluti più di dieci anni per poter ascoltare queste bombe tratte da Book of Rhymes, ma la fotta e l’attitudine sono quelle del giorno 1! 
La dimostrazione sono le parole di  "Into the Gate", prodotto da Dj Shocca a.k.a. Roc Beats, vero e proprio manifesto dell’album.



Il libro delle rime che lo ha accompagnato in questo viaggio spazia dallo storytelling al brano più introspettivo, dalla traccia hardcore agli splendidi viaggi neurodeliranti. Un album che suona old school, dalle tematiche alle produzioni, dalle collaborazioni ai riferimenti, senza però essere mai scontato ne passato.  


Vuoi comprendere il futuro? Parti dal passato! Kool Herc, Jesse James, Bambaataa, Masterflash, Grand Wizard Theodore, Kurtis Blow, Jazzy Jeff.  Cit. Universale feat Reka

Il sound è stato affidato ai beats di Crazyology, Gate Keyz prod.action (Mastafive & Deal the Beat Krusher), Apoc, Dj Shocca, Ice One, Bassi Maestro, Brasa & Gabry136 (Backpackhertz). 
I compagni di viaggio sono Kiave, Psyko Killa, Deal, Lefty, Reka, Dj Decon, Dj Lil Cut, Dj Double S, Nollie Nox & Madre Shabu.

E’ davvero un momento storico per l’hip hop italiano: lo dicono i dati di vendita, il numero di uscite, quello degli eventi.
Ora come non mai è fondamentale capire come proseguire questo periodo davvero d’oro, quale strada percorrere per far crescere un genere che solo pochi anni fa era, anche se spesso non lo vogliamo ammettere, davvero di nicchia! 
Io la risposta non l’ho ancora trovata, ma penso che la chiave di lettura sia da ricercare nell’autenticità, nella sincerità con cui si fanno le cose, sia che se registri per una grossa etichetta discografica sia che lo si faccia nella propria cameretta per prendersi bene. 

In fondo è grazie al keep it real! di cui parlavano i pionieri se questo genere è arrivato a noi cambiandoci la vita.

Aria fresca alla nazione One Love Maury B! Cit.

Acquista il cd su iTunes:
https://itunes.apple.com/it/album/book-of-rhymes

Scritto da Matteo Bergamaschi